Perché Partecipare Oggi

maggio 10, 2016

«Partecipare alla vita del proprio Paese è una necessità che la Storia ci impone. Perché la realtà è più forte di ogni resistenza ideologica e non puoi voltarle le spalle. Devi prenderne parte in quanto ‘essere sociale’ altrimenti scegli di vivere ai margini, in una sorta di ‘bolla’ spazio temporale». A parlare è Daniele Vicari regista di Diaz- Don’t Clean Up This Blood (2012 incentrato sui fatti del G8 di Genova) e de La nave dolce (2012), il documentario italiano realizzato sul fenomeno dell’emigrazione albanese verso l’Italia. Read more